Climate change. Watersquare dispositivi di rigenerazione urbana. Sperimentazioni a Sannicandro

NatureCityLab - DiCEM - Università della Basilicata, amministrazione comunale Sannicandro di Bari, Urban Lab, Rigenerare a Sud - Rigenerare il Sud

Goal11
Quando

Lunedì 17 Ottobre 2022
Martedì 18 Ottobre 2022
Mercoledì 19 Ottobre 2022
Giovedì 20 Ottobre 2022

Dove
Puglia - Sannicandro di Bari - Piazza Unità di Italia
Descrizione

Il cambiamento climatico ha gravi conseguenze per molte città. Alcune soluzioni per le aree a rischio partono dal concetto di resilienza climatica urbana per mitigare gli effetti catastrofici. La comprensione degli aspetti sociali e istituzionali è fondamentale per attuare strategie che consentano di rendere le città resilienti.

L’evento proposto ha l’obiettivo di attivare “percorsi per la cittadinanza scientifica sostenibile” che rifletta sulla resilienza delle aree urbane ai cambiamenti climatici, proponendo un approccio strategico per l’implementazione di progetti urbani per la mitigazione del climate change a partire dai casi di studio di Rotterdam - con l’esperienza delle WaterSquare proposte dal gruppo DeUrbanisten - e  il “The Soul of Nørrebro” in Danimarca.

Si propongono così delle ipotesi progettuali strategiche per Sannicandro di Bari, elaborate nell’ambito delle ricerche portate avanti dal NatureCityLab dove si indicano proposte sul tema della presenza dell’acqua in ambito urbano per gli aspetti idraulici, biologici e sociali del territorio comunale. L’acqua piovana delle sempre più frequenti bombe d’acqua è considerata una risorsa e un’occasione di creazione di nuovi spazi urbani attrattivi che abbiano come scopo la diversità biologica, lo scambio culturale e l’interazione sociale della città.

L’evento prevede azioni di partecipazione a valle della chiusura della mostra dei progetti di trasformazione di Sannicandro per la mitigazione del Climate Change.

Contatti

Ina Macaione - ina.macaione@unibas.it

Laura Pavia - laura.pavia@unibas.it

 

Informazioni aggiuntive sull'evento

La mostra delle proposte (allestita presso il Castello Svevo della città dal 7 luglio al 20 ottobre 2022) per la mitigazione del rischio iddrogeologico nel territorio si Sannicandro di Bari, il 17 ottobre prevede un incontro interattivo tra l'amministrazione e i cittadini. Animatori saranno anche gli studenti del Laboratorio di Fenomenologia dell'Università della Basilicata (proff. Ina Macaione, Laura Pavia)