La nostra comunità sostenibile

Comune di Trevignano Romano, Rete dei comuni sostenibili e Radio oltre lago

Goal11
Quando

Sabato 08 Ottobre 2022 h. 18:00-21:00

Dove
Lazio - Trevignano Romano - Piazza Ginori Conti
Descrizione

L'evento vuole sensibilizzare la comunità di Trevignano Romano sulla necessità e l'urgenza di avere obiettivi di cambiamento di modelli di sviluppo nel segno della sostenibilità e nel massimo rispetto dell'ambiente. Questo cambiamento è legato alle varie soluzioni di sviluppo sostenibile. Una giornata per la “nostra comunità sostenibile”, tra musica, riflessioni e impegni per l’Agenda2030 dell’Onu.

Il Comune di Trevignano Romano insieme alla Rete dei comuni sostenibili e Oltrelago WebRadio presentano: "La nostra comunità sostenibile" è un evento che nasce per diventare un appuntamento annuale. Una giornata di festa nel segno dell’Agenda 2030 dell’Onu e dei suoi 17 Obiettivi.

Gli Obiettivi di sviluppo sostenibile danno seguito ai risultati degli Obiettivi di sviluppo del millennio (Millennium development Goals) che li hanno preceduti e rappresentano azioni specifiche sulle questioni importanti per lo sviluppo: la lotta alla povertà, l’eliminazione della fame e il contrasto al cambiamento climatico, per citarne solo alcuni.

Obiettivi comuni significa che nessuno è escluso, né deve essere lasciato indietro lungo il cammino necessario per portare il mondo sulla strada della sostenibilità.

Nella prima edizione di questa festa, di cui RadioWeb Oltrelago si fa promotrice e che nel corso degli anni replicheremo con obiettivi sempre differenti, vogliamo puntare i fari su due degli Obiettivi dell’Agenda 2030:

Goal 5 (Parità di genere);

Goal 11 (Città e comunità sostenibili).

 

Si porterà la testimonianza di NaturArte: Festival green sul benessere e sulla sostenibilità, giunto alla sua terza edizione, ha registrato un grande successo tanto da essere considerato tra le buone pratiche da divulgare. Nella giornata, che inizierà nel pomeriggio per terminare la sera, si porterà l’attenzione verso una visione di natura non solo da preservare, ma anche da vivere nel pieno rispetto della stessa, abbracciando la sostenibilità a 360 gradi: ambientale, sociale ed economica.

Per festeggiare la fine dell’estate i momenti di dibattito saranno alternati da due band in concerto, i Jahimila e i Chidderia, che faranno divertire e ballare con il loro repertorio musicale.